Scadenze fiscali 18 febbraio 2019: gli adempimenti periodici Irpef, IVA e INPS

Scadenze fiscali 18 febbraio 2019: gli adempimenti periodici Irpef, IVA e INPS

Scritto da Elena Greco il 18 febbraio 2019

Scadenze fiscali 18 febbraio 2019: gli adempimenti periodici Irpef, IVA e INPS. I dettagli e le istruzioni per i versamenti.

Scadenze fiscali: oggi, 18 febbraio 2019, è il giorno dell’appuntamento con gli adempimenti periodici. Ultime ore utili per chi deve versare Irpef, INPS, IVA mensile.

Ricorrono gli impegni fissi di metà mese per un gran numero di contribuenti. Si tratta di un lunedì da segnare in rosso sul calendario per adempiere ai doveri fiscali, che in questo febbraio 2019 sono tantissimi.

Di seguito i dettagli e le istruzioni per i versamenti:

  • Irpef
  • INPS;
  • IVA mensile.

Scadenze fiscali 18 febbraio 2019: gli adempimenti periodici Irpef, IVA e INPS

Caratterizzano questo lunedì di febbraio il versamento Irpef relativo alle ritenute alla fonte a titolo d’acconto effettuate dai sostituti d’imposta sui redditi di lavoro dipendente e assimilati corrisposti nel mese precedente comprensivo di addizionali comunali e regionali e sui redditi da lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente, provvigioni per rapporti di commissione, di agenzia, di mediazione e di rappresentanza corrisposte nel mese precedente, i contributi INPS e il versamento IVA per i contribuenti con liquidazione mensile.

Le modalità per procedere al versamento e i codici di riferimento per ogni adempimento nella tabella che segue.

AdempimentoPeriodo di riferimentoModalitàCodici di riferimento
Versamento Irpef relativo alle ritenute alla fonte a titolo d’acconto effettuate dai sostituti d’imposta sui redditi di lavoro dipendente e assimilati corrisposti nel mese precedente comprensivo di addizionali comunali e regionali e sui redditi da lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente, provvigioni per rapporti di commissione, di agenzia, di mediazione e di rappresentanza corrisposte nel mese precedente gennaio 2019 Modello F24 Codice tributo 1040 con competenza 01/2019
Contributi Inps dovuti dal datore di lavoro sulle retribuzioni corrisposte gennaio 2019 Modello F24 (è possibile utilizzare lo stesso del versamento Irpef) -
Versamento IVA per i contribuenti con liquidazione mensile gennaio 2019 Modello F24 Codice tributo 6001 da indicare nella sezione Erario

Scadenze fiscali 18 febbraio 2019: oltre gli adempimenti periodici, emissione fatture e Tobin Tax

Ma il 18 febbraio non è solo il giorno degli adempimenti periodici, per gli operatori IVA con liquidazione mensile: la scadenza del versamento IVA corrisponde con il termine di emissione per le fatture elettroniche del mese di gennaio.

Come stabilito dall’articolo 10 del Decreto Fiscale, i titolari di partita IVA possono emettere le fatture elettroniche entro il termine della liquidazione periodica senza l’applicazione di sanzioni. Nel caso di emissione entro il termine di liquidazione IVA del periodo successivo, la sanzione si riduce dell’80%.

Ma è bene specificare che la riduzione della sanzione al 20% nel caso di emissione entro il termine di liquidazione IVA del periodo successivo non si applica all’omesso o irregolare versamento dell’imposta.

Infine il 18 febbraio segna anche la scadenza della Tobin Tax, che riguarda i contribuenti che pongono in essere transazioni finanziarie senza l’intervento di intermediari né di notai.

La Tobin Tax, disciplinata dalla legge numero 228 del 2012 ai commi 491 e 492, è una tassa sulle transazioni finanziarie introdotta limitare la speculazione sui mercati finanziari.

Si applica alle rendite finanziarie per le transazioni su azioni, partecipazioni e altri strumenti finanziari emessi da una società che abbia la residenza fiscale nel nostro Paese.

Gli altri appuntamenti col fisco nel calendario di febbraio.

Argomenti correlati:

Fattura - Agenzia delle Entrate